Perchè è ottimale costruire il proprio giardino con pietre colorate certificate lasciando stare il Made in Cina

Ciao, oggi voglio premere l’acceleratore su di una tematica molto importate e che tratto con molti Architetti e Giardinieri.

Perchè le pietre colorate Rockolors NON si sbiadiscono e non sono tossiche?

Allora, non voglio annoiarti, questo articolo ti spiegherà nella maniera più semplice possibile il perchè decorare con pietre colorate il tuo giardino ti mette in un gradino può rendere i tuoi progetti davvero fantastici senza aver l’assillo e la paura che questi prodotti siano cinesi.

Qualche anno fa, mentre stavo per sistemare il giardino della mia nuova abitazione mi recai presso un vivaio a chiedere qualche pietra per comporre e decorare il mio nuovo giardino.

Cercavo qualcosa di particolare, avevo in testa una decorazione particolare ma non trovai nessuno in grado di soddisfare le mie richieste.

Avevo visto da qualche parte delle pietre colorate per l’arredo giardino, su internet e decidetti di procedere con l’acquisto perchè pensavo che le pietre che avrei preso rendessero il mio spazio verde un ambiente unico e inimitabile, e soprattutto con i colori che volevo io.

Non ho fatto molta ricerca, sono andato su ebay ed ho acquistato due sacchi di pietre uno giallo e uno rosso ( no non sono tifoso della Roma, ma sono i colori che ci stavano a pennello nel mio ambiente)

Dopo pochi giorni dall’ordine finalmente mi arrivarono i due sacchi di materiale, ero così entusiasta che non stavo nella pelle, ma qualcosa andò subito storto appena aprì le confezioni.

Una puzza terribile devastò le mie narici, un tanfo simile lo avevo provato solo qualche anno prima quando un mio amico mi portò in un ristorante a mangiare del cibo cinese (sempre loro) 🙂

Un disastro assoluto, ma provai comunque a posare le pietre in giardino, pensando che quel tanfo insopportabile, fosse “normale” in un materiale colorato, visto che prima di quel momento non mi era mai capitato di dover acquistare delle pietre di quel tipo.

Non dovetti attendere molto al disastro totale, il giorno dopo infatti, era una mattina di Aprile, mi recai in giardino per vedere l’effetto delle mie pietre e se la puzza soprattutto fosse andata via, e ta-da! SOPRESONA! Le pietre che avevo posato accuratamente nel mio giardino sopra l’aiuola avevano colato la metà del loro colore sopra il prato.

Perchè?

Il perchè sicuramente lo potrai immaginare anche tu, i prodotti utilizzati per dare l’effetto non erano sicuramente adatti per fare un lavoro di quel tipo, infatti alla prima rugiada mattutina la pietra era tornata completamente neutra, senza alcun colore e soprattutto io avevo ormai nel mio giardino tutta quella vernice che mi aveva imbrattato completamente l’aiuola.

E’stato quell’attimo, quell’episodio che mi fece mettere in testa di fare di tutto per creare questi splendidi materiali, ma che siano resistenti nel tempo e soprattutto ATOSSICI e indicati per l’utilizzo esterno.

Io non ce l’ho con i cinesi assolutamente, anzi mi stanno quasi simpatici, ma ti prego EVITA di fare l’errore che feci io, un modo per arredare in maniera unica e indelebile c’è ed io ci ho messo 5 anni per scoprirlo e testarlo.

Se anche tu non vuoi fare il mio stesso errore e vuoi toccare con mano questi prodotti per creare dei veri e propri paradisi nel tuo verde, allora non ti resta che chiedere immediatamente in esclusiva i campioni gratutiti che potrai valutare e testare tu stesso.

Clicca su questo link, lascia i tuoi dati e ti verranno spediti i campioni direttamente al tuo indirizzo GRATIS.

Alla Prossima,

Riky

By |2018-06-28T11:28:35+00:00aprile 20th, 2016|Pietre colorate, Pietre naturali|0 Comments

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi