La bellezza del sasso colorato unita alla forza del cemento

 

Cosa si può fare con delle pietre colorate?

Continua la rubrica incentrata sull’utililizzo delle pietre colorate in architettura.

In quest’articolo analizzeremo la realizzazione di un pavimento realizzato con uno stile Rock Wash.

Cosa significa Rock Wash?

Rock Wash è una miscela di cemento e sasso che con appositi additivi viene resa in superficie una splendida stesa di sassi colorati della tonalità che scegli tu.

In pratica si unisce la forza del cemento con la bellezza del sasso colorato.

In questo caso che vedi in video, è stato scelto un colore rosa riprendendo le tonalità ed i colori della villa, abbiamo accompagnato il tutto con un cordolo in sasso e resina marrone per riprendere i colori del muro di cinta che avvolge l’abitazione.

I cordoli in resina e sasso marrone hanno una duplice funzione, quella prettamente estetica, ma anche una valenza strutturale, in quanto permettono una divisione del pavimento, uno stacco tra una superficie e l’altra che rende il pavimento non un unico strato ma 5 blocchi differenti.

Il vantaggio di questo tipo di accortezza è che nel tempo la pavimentazione risentirà molto meno dello stress dovuto dai movimenti e dalle vibrazioni del suolo, ed evita che la superficie a causa di questi fenomeni naturali si rompa o crei delle crepe.

Hai una villa o uno spazio esterno da pavimentare?

Cos’aspetti?

Scarica il catalogo

o richiedi subito maggiori informazioni

By | 2017-10-13T17:10:55+00:00 ottobre 13th, 2017|pavimentazione, Pietre colorate, Rock Wash|0 Comments

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi